Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’Ambasciatore

img_20210611_095857

Alfonso Di Riso
Ambasciatore d’Italia in Armenia

 

– Nato a Napoli il 9 settembre 1965. Si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II nel 1988 e in Scienze politiche presso l’Istituto Universitario Orientale nel 1991. Consegue il Dottorato di ricerca in Diritto Internazionale presso l’Università di Siena nel giugno del 1998.

– Inizia la carriera diplomatica il 29 dicembre 1997. Il 19 ottobre del 1998 viene assegnato all’Ufficio per Contenzioso Diplomatico, Trattati e Affari Legislativi come Capo Segreteria.

– Il 27 aprile 2000 viene trasferito come Vice capo missione presso l’Ambasciata d’Italia in Malesia.

– Dal 1 luglio 2003 al 31 luglio 2007, è Consigliere Politico presso l’Ambasciata d’Italia presso la Repubblica Islamica dell’Iran.

– Rientrato a Roma dal 1 agosto 2007, assume le funzioni di Vice capo dell’Ufficio II della Direzione Generale per le Risorse Umane, Bilancio e Innovazione.

– Dal 7 settembre 2009 al 1 luglio 2012 è Vice Capo missione presso l’Ambasciata d’Italia in Algeria.

– Dal 7 gennaio 2013 al 31 agosto 2017 è Ambasciatore d’Italia in Costa d’Avorio, con accreditamento anche in Niger, Burkina Faso, Liberia e Sierra Leone.

– Rientrato a Roma, dal 1 settembre 2017 è Capo dell’Unità per le Relazioni sindacali e l’innovazione della Direzione Generale per le risorse, bilancio e l’innovazione.

– Dal 18 maggio 2021 è l’Ambasciatore d’Italia presso la Repubblica di Armenia.

– Promosso a Ministro Plenipotenziario il 1 gennaio 2022.

– Coniugato con Corinne Maguelone Chantal ZELTNER, è padre di Lorenzo e Francesco.

Cavaliere, Ordine al Merito della Repubblica Italiana, 2007.