Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale offre borse di studio a studenti stranieri e cittadini italiani residenti all’estero

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) offre borse di studio a studenti stranieri e cittadini italiani residenti all’estero (IRE) per studiare in Italia.

Destinatari: studenti stranieri e italiani residenti all’estero. Ai cittadini armeni sono riservate in totale 45 mensilità per l’anno accademico 2021-2022. L’importo di ciascuna mensilità sarà pari a 900 Euro, fruibili tra il 1 gennaio 2022 e il 31 ottobre 2022 (per i rinnovi tra il 1 novembre 2021 e il 31 ottobre 2022).

Il Governo italiano mette a disposizione dei cittadini stranieri diverse tipologie di borse di studio:

per corsi di laura magistrale di secondo ciclo;

per corsi di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM);

per dottorati di ricerca;

per progetti di studio in co-tutela;

per corsi di lingua e cultura italiana (per studenti attualmente frequentanti un corso di italiano presso un’università).

Le candidature dovranno essere presentate a cura del candidato esclusivamente tramite il portale Study in Italy entro le ore 14:00 (ora italiana, le 16:00 ora di Jerevan) di martedì 13 luglio 2021.

Per il Bando cliccare qui