Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Studiare in Italia - preiscrizioni anno accademico 2020-2021

 

Studiare in Italia - preiscrizioni anno accademico 2020-2021

Si precisa che a causa del perdurare dei contagi da Covid 19 in Armenia, questa Ambasciata rimane chiusa al pubblico.

Al fine di poter finalizzare la procedura di preiscrizione, richiedere il rilascio del visto per studio e la dichiarazione di valore, i richiedenti dovranno contattare telefonicamente la Societa' TLS al numero 055 909449. Il costo previsto per l'intera procedura e' di Euro 30(preiscrizioni, dichiarazioni di valore e visto d'ingresso per motivi di studio).

INFORMAZIONI SUL RILASCIO DEI VISTI D'INGRESSO NAZIONALI

INFORMAZIONI SUL RILASCIO DELLE DICHIARAZIONI DI VALORE

 

Studio universita' - PREISCRIZIONI ON LINE

La domanda di accesso ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale degli studenti internazionali richiedenti visto e residenti all’estero, dovrà aver luogo attraverso una preventiva procedura di preiscrizione universitaria, che precede le successive fasi di immatricolazione.

Al fine di avviare le procedure di preiscrizione universitaria, gli atenei inviteranno i candidati ad accedere al portale UNIVERSITALY https://www.universitaly.it/index.php/registration/firststep  al fine di compilare la relativa domanda di preiscrizione in modalita’ telematica.

Per maggiori informazioni sulla preiscrizione universitaria clicca qui

 

NOTA BENE: LO STUDENTE PRESENTA LA DOMANDA DI PREISCRIZIONE UNICAMENTE SUL PORTALE UNIVERSITALY IN 3 STEPS

  • STEP A  - completa la domanda con i propri dati anagrafici
  • STEP B  - inserisce i dati relativi al passaporto e lo allega alla domanda - indica la Rappresentanza diplomatica dove intende richiedere il visto (in base alla propria residenza) - verifica effettuata tramite il sito visto per l'Italia
  • STEP C  - carica i titoli di studio a supporto della propria candidatura e le eventuali traduzioni e legalizzazioni (Apostille)

 

Una volta conclusi i 3 STEP, l'Ateneo fornisce informazioni relative:

  • alla data di inizio delle attivitá accademiche
  • all'alloggio, se lo studente é assegnatario di un alloggio o se questo é a carico dell'interessato
  • all'importo della retta universitaria, all'eventuale esonero o se é prevista l'erogazione di una borsa di studio

 A questo punto l'Ateneo VALIDA la domanda di preiscrizione.

UNA VOLTA CHE LA DOMANDA DI PREISCRIZIONE É STATA ACQUISITA E VALIDATA DALL'ATENEO, QUESTA NON É PIÚ MODIFICABILE DA PARTE DELLO STUDENTE.

Se l'Ateneo richiede una dichiarazione di valore, viene chiaramente indicato sul portale Universitaly. A tale proposito lo studente riceve una email di notifica .

Per la richiesta di rilascio della dichiarazione di valore, lo studente dovrá contattare la Sociétá TLS per fissare un appuntamento e presentare i documenti necessari per la dichiarazione di valore che verrá rilasciata da questa Ambasciata. 

Gli Atenei organizzano le verifiche della competenza linguistica per i corsi in italiano (generalmente on line)

 

I candidati otterranno, a seguito della preiscrizione on line, un documento (Modello D) o una lettera di idoneitá all'immatricolazione. In tale documento (Modello D o lettera di accettazione) l’ateneo dovrá ripotare:

  • i dati anagrafici del candidato
  • le informazioni circa il titolo di studio estero valutato come idoneo alla successiva immatricolazione,
  • ogni altro elemento utile al fine dell’ottenimento del visto, come la conoscenza della lingua italiana, la partecipazione a programmi di mobilità strutturata, l’accettazione della domanda con riserva nei casi di non ottenimento del titolo finale
  • L’ateneo dovrà inoltre sempre indicare se siano state svolte le procedure di verifica sulla veridicità del titolo di studio estero, al fine di poter chiaramente fornire tale indicazione alle rappresentanze diplomatico-consolari.

 

Le successive fasi di preiscrizione saranno perfezionate presso il Centro TLS ai fini dell’ottenimento del relativo visto. Lo studente dovra' contattare il Centro Visti TLS per fissare un appuntamento per presentare la domanda di visto e tutti i documenti previsti a supporto della stessa domanda.

 

NOTA BENE: la procedura di preiscrizione NON comporta alcun diritto all’ottenimento del visto per motivi di studio e  non implica alcun diritto alla successiva immatricolazione, che si perfezionerà solo una volta verificati tutti i documenti di studio presentati e perfezionate le relative pratiche. Per la procedura di valutazione dell’idoneità alla immatricolazione svolta dalle singole istituzioni, lo studente potrà verificare direttamente presso l’ateneo quale tipologia di documentazione dovrà essere prodotta e in quale modalità.

 

Documenti da presentare al Centro Visti TLS per il perfezionamento della procedura di preiscrizione a.a. 2020-21

  1. titolo finale in originale degli studi secondari, conseguito con almeno 12 anni di scolarità;
  2. certificato attestante il superamento di prove di idoneità accademica, eventualmente previste per l’accesso all’Università di rispettivi Paesi di provenienza;
  3. lettera di accettazione da parte dell' Ateneo. In tale documento l’ateneo riporterà i dati anagrafici del candidato e le informazioni circa il titolo di studio estero valutato come idoneo alla successiva immatricolazione, oltre ad ogni altro elemento utile al fine dell’ottenimento del visto, come la conoscenza della lingua italiana, la partecipazione a programmi di mobilità strutturata, l’accettazione della domanda con riserva nei casi di non ottenimento del titolo finale. L’ateneo dovrà inoltre sempre indicare se siano state svolte le procedure di verifica sulla veridicità del titolo di studio estero,

 

Documenti normalmente richiesti dalle istituzioni della formazione superiore

  1. titolo finale in originale (o copia conforme) degli studi secondari conseguito con almeno 12 anni di scolarità, oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge; il titolo finale può essere corredato in alternativa e a discrezione della singola istituzione di formazione superiore da attestazione rilasciata dal centro ENIC-NARIC italiano (CIMEA), da attestazioni di enti ufficiali esteri o da Dichiarazione di valore;
  2. certificato attestante il superamento della prova di idoneità accademica eventualmente prevista per l’accesso all’Università del Paese di provenienza;
  3. eventuali traduzioni in italiano dei documenti indicati ai punti a) e b); 
  4. eventuale altra documentazione richiesta dall’ateneo, anche in riferimento alla verifica della veridicità del titolo di studio estero:
  5. riepilogo della domanda di preiscrizione come validata dall'ateneo

 

Documenti richiesti per la preiscrizioni ai corsi di Laurea Magistrale non a ciclo unico

  1. titolo di studio conseguito presso una Università o titolo post-secondario conseguito in un Istituto Superiore non universitario che consenta in loco il proseguimento degli studi presso istituzioni accademiche nel livello successivo;
  2. certificato rilasciato dalla competente Università attestante gli esami superati, nonché per ogni disciplina, i programmi dettagliati per il conseguimento dei titoli predetti. Lo studente può verificare al momento della pubblicazione dei posti che ciascun Ateneo riserva per i singoli corsi di Laurea, se e per quali lingue straniere sia o meno esonerato dal tradurre tale certificato. Gli studi post secondari (esami e crediti) già compiuti possono essere attestati dal Diploma Supplement, ove adottato;
  3. il riepilogo della domanda di preiscrizione come validata dall’ateneo.

 

Oltre ai documenti previsti per il completamento della preiscrizione, gli studenti dovranno presentare, sempre tramite la TLS, anche i documenti richiesti per la domanda di visto per studio.

Per i documenti richiesti per il visto per studio clicca qui

 

 

 

 

 

 


647