Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Storia

 

Storia

Il primo ambasciatore d'Italia in Armenia è stato nel primo dopoguerra Giacomo Gorrini, sino a quando il Paese non è stato annesso dall'Unione Sovietica. I rapporti diplomatici tra l'Italia e l'Armenia sono stati ristabiliti dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica, il 12 maggio 1993.
 
Da allora si sono susseguiti 7 Ambasciatori di cui 3 residenti a Mosca e 4 (dopo l'apertura di un'Ambasciata a Jerevan) residenti in Armenia.
Federico DI ROBERTO (residente a Mosca) - dal 12 maggio 1993
Emanuele SCAMMACCA (residente a Mosca) - dal 1 febbraio 1996
Giancarlo ARAGONA (residente a Mosca) - dal 22 giugno 1999
Paolo Andrea TRABALZA - dall' 8 settembre 2000
Marco CLEMENTE - dal 21 giugno 2003 al 16 febbraio 2007
Massimo LAVEZZO CASSINELLI - dal 15 marzo 2007 al 12 giugno 2009
Bruno SCAPINI - dal 15 giugno 2009 al 22 novembre 2013

Dal 25 novembre 2013, l'Ambasciatore e` Giovanni RICCIULLI


86